servizi per

utilizzatori finali e
consulenti

1 Configuratore di VALUTAZIONE del RISCHIO.

Il CONFIGURATORE SEMPREANORMA è un software in cloud in grado di redigere in modo semi-automatico i fascicoli di valutazione del rischio e l’analisi di conformità delle macchine.

  • Il software è usufruibile tramite pc, tablet e smartphone e permette:

  • di accedere alla configurazione di un numero definito di fascicoli “vuoti” e compilabili in tutte le loro parti, secondo la procedura step by step del configuratore (ad esempio in caso di macchine particolari o autocostruite)
  • di accedere ad una serie di tipologie di fascicoli già pre-compilati di macchine di qualsiasi categoria (per la lavorazione del ferro, del legno, della plastica, ecc.) o per insiemi di macchine (linea)

2 Modello di gestione SEMPREANORMA.

Il MODELLO DI GESTIONE è un software in cloud in grado di gestire e monitorare ciò che è stato prodotto nel CONFIGURATORE. E’ qui dove si caricano i documenti di corredo (manuale e garanzia della macchina, procedure e istruzioni operative), è qui dove si stampano i documenti come il DVR macchine o le dichiarazioni o asseverazioni di conformità CE, è qui dove le scadenze di manutenzione vengono gestite e dove si da evidenza dell’avvenuto controllo dei componenti di sicurezza ex art. 71 – D.Lgs. 81/08.

  • Genera un codice univoco (QRCode) per ogni macchina

    SEMPREANORMA è in grado di generare un codice univoco (QRCode) per ogni macchina, ed attraverso di esso è possibile accedere alla consultazione di tutta la documentazione precedentemente caricata, come ad esempio:

  • fascicolo di valutazione del rischio macchina (DvR)
  • elenco dei componenti di sicurezza presenti
  • manuali di uso e manutenzione/procedure di utilizzo sicuro
  • schematologia
  • dichiarazioni di conformità CE (post 1996)
  • attestati di rispondenza All. V D.Lgs. 81/08; All. I Dir. 2006/42/CE (pre 1996)
  • schede di registrazioni delle verifiche dei componenti di sicurezza presenti
  • report delle attività di implementazione ad effettuare

3 Gestione IMPIANTI e MACCHINARI.

SEMPREANORMA rende disponibile alle aziende uno strumento per la gestione di macchine industriali già rispondente alle ISO 45001 attraverso il quale è possibile gestire:

  • Audit di conformità alla normativa applicabile per il parco macchine presente in stabilimento

  • Sopralluoghi per censimento macchine e attrezzature di lavoro (CE, non CE, Insiemi di macchine);
  • Valutazione del rischio macchine ai sensi della UNI EN 12100:2010;
  • Identificazione delle non conformità (RES All. I Dir. 2006/42/CE; All. V D. Lgs. 81/08);
  • Report delle attività da effettuare secondo lo stato di conformità delle macchine con priorità di intervento e stima economica di sorta;
  • Verifica della documentazione tecnica presente per ogni singola macchina;
  • Predisposizione di procedure operative di sicurezza nella fase transitoria per la messa a norma delle macchine.
  • Mantenimento del parco macchine attraverso:

  • Verifiche annuali dei componenti sensibili sulla base di template preimpostati in grado di comunicare automaticamente gli allert sulle scadenze ai fruitori del servizio;
  • Aggiornamento del modello di gestione SEMPREANORMA.
  • Progettazione e realizzazione interventi tecnici di adeguamento macchine e linee produttive

  • Progettazione esecutiva per le attività di implementazione da effettuare per garantire la conformità delle macchine alla normativa applicabile;
  • Progettazione meccanica dei ripari;
  • Progettazione delle logiche di sicurezza rispondenti al Performance Level SRP/CS;
  • Certificazione CE dei componenti immessi separatamente sul mercato per l’adeguamento delle macchine.
  • Servizi accessori

  • Redazione di istruzioni operative per l’utilizzo in sicurezza dei macchinari con informazioni specifiche sui rischi residui, DPI da utilizzare, obblighi e divieti;
  • Formazione degli operatori sull’utilizzo delle macchine formalizzazione delle procedure operative per la messa in sicurezza delle macchine;
  • Aggiornamento delle valutazioni dei rischi a fronte degli sviluppi tecnologici (anche secondo art. 18 comma z) del D.Lgs. 81/08).

Sei un libero professionista, hai uno studio di consulenza o operi nell’ambito dei system integrator di componenti di sicurezza?